caffebonito.it | COME PREPARARE UN BUON CAFFÈ
15947
page-template-default,page,page-id-15947,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,columns-4,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

COME PREPARARE UN BUON CAFFÈ

MOKA

 

  1. Riempire la base con acqua fredda del rubinetto fino al livello della valvola e non oltre; inserire il filtro.
  2. Riempire tutto il filtro di caffè macinato, senza fare pressione sulla polvere, battendo la base della moka per fare in modo che il caffè
    si compatti bene nel filtro.
  3. Avvitare bene le due parti della moka.
  4. Mettere la moka sul fornello a fuoco basso.
  5. Togliere la moka dal fuoco appena il caffè sale; in questo modo si estraggono le parti più nobili del caffè.
  6. Mescolare il caffè con un cucchiaino e versarlo nelle tazzine.
  7. Sciacquare la moka con acqua calda e lasciarla asciugare completamente prima di richiuderla.

MACCHINA ESPRESSO

 

  1. Usare acqua di rubinetto. Per ogni tazzina servono 7 g di caffè per macchina espresso; il misurino in dotazione alla macchina equivale proprio a circa 7 g
  2. Una volta riempita la coppa porta-filtro, batterla dolcemente sul tavolo o sul palmo della mano per distribuire in modo
    omogeneo la polvere di caffè. Premere poi il caffè con forza, utilizzando il pressino in dotazione; una superficie livellata è fondamentale per ottenere un buon espresso.
  3. Il caffè deve uscire dal beccuccio formando un filo continuo ed omogeneo. Fare attenzione al tempo di estrazione: se il
    caffè esce troppo velocemente si consiglia di pressarlo con maggiore intensità; viceversa, in caso di uscita molto lenta, rivedere la pressione in senso contrario.
  4. Una volta fatto il caffè, togliere dal filtro il residuo di polvere del precedente, per evitare di avere fondi e sapori indesiderati. Di tanto in tanto, far scorrere dell’acqua nel filtro vuoto. Prima di farne un altro attendere 2-3 minuti, controllando che non ci siano residui di acqua all’interno del porta-filtro.
  5. Ogni due mesi si consiglia di utilizzare le apposite bustine anti-calcare per macchine caffè espresso da casa.